Autocalibrazione su Delta WASP 3MT INDUSTRIAL 4.0

L’autocalibrazione è un processo importante per garantire una stampa 3D precisa sulla tua stampante Delta WASP 3MT Industrial 4.0. Segui attentamente questa procedura per eseguire l’autocalibrazione:

CONSIGLIO: È consigliato avviare l’autocalibrazione quando sia il piano di stampa che l’estrusore sono già riscaldati alle temperature di stampa desiderate.

POSIZIONAMENTO DI UGELLO A CONTATTO:

  • Assicurati che la stampante sia spenta.
  • Posiziona con attenzione l’ugello in modo che sia a contatto con il piano di stampa.

ALLENTARE LA VITE DEL SENSORE DI CALIBRAZIONE:

  • Trova la vite che stringe il sensore di calibrazione e allentala in modo che il sensore possa appoggiarsi liberamente al piano di stampa per gravità.

STRINGERE LA VITE DEL SENSORE DI CALIBRAZIONE:

  • Una volta che il sensore è posizionato correttamente sul piano di stampa, stringi la vite del sensore di calibrazione per fissarlo in posizione.

ACCENSIONE DELLA STAMPANTE:

  • Accendi la stampante Delta WASP 3MT Industrial 4.0.

ATTESA DELLA SCRITTA “AUTOCALIB ENABLED”:

  • Ora aspetta che compaia la scritta “AUTOCALIB ENABLED” sul display della stampante. Questo indica che l’autocalibrazione è stata abilitata.

AVVIO DELL’AUTOCALIBRAZIONE:

  • Appena visualizzi la scritta “AUTOCALIB ENABLED”, puoi avviare la procedura di autocalibrazione. Per farlo, seleziona l’opzione “PRINT” e poi “AUTOCALIB” dal menu della stampante.

ATTESA DELLA PROCEDURA DI AUTOCALIBRAZIONE:

  • La procedura di autocalibrazione inizierà e durerà alcuni minuti. Assicurati che l’estrusore sia riscaldato durante questa fase.

ALZARE E BLOCCARE IL SENSORE DI CALIBRAZIONE:

  • Una volta che l’autocalibrazione è stata completata con successo, alza il sensore di calibrazione e bloccalo nella posizione desiderata.