Come caricare il tank con l’impasto

Per caricare il tank con l’impasto, segui questi passi:

  • PREPARAZIONE DELL’IMPASTO: Inizia preparando un impasto omogeneo e senza bolle d’aria. Questo può essere fatto lavorando manualmente l’impasto o, per grandi quantità, utilizzando un mixer.
  • LAVORO MANUALE: Se stai lavorando con piccole quantità di impasto, puoi modellarlo a mano fino a ottenere una consistenza uniforme. Assicurati di rimuovere eventuali bolle d’aria durante la lavorazione.
  • UTILIZZO DI UN MIXER: Per grandi quantità di impasto, è possibile utilizzare un mixer per ottenere un impasto omogeneo e privo di bolle d’aria. Il mixer contribuirà a velocizzare il processo e garantire una miscelazione uniforme.
  • CARICAMENTO DEL TANK: Una volta preparato l’impasto, è il momento di caricare il tank. Esistono diversi metodi per farlo, e la scelta del metodo dipende dalla quantità di impasto e dalle tue preferenze personali. Puoi consultare un video specifico per vedere due diversi approcci per il caricamento del tank e seguire le istruzioni dettagliate fornite nel video.

NOTA: È fondamentale assicurarsi che l’impasto sia omogeneo e privo di bolle d’aria prima di caricarlo nel tank, in quanto ciò influenzerà direttamente la qualità delle tue creazioni ceramiche durante la stampa 3D. Seguire le istruzioni fornite nel video ti aiuterà a ottenere il miglior risultato possibile.