La macchina mi da problemi solo con un certo .g.code

Se stai riscontrando problemi con un file .gcode specifico, ci sono alcune linee guida da seguire per garantire che il file sia di buona qualità e non causi problemi alla tua macchina. Ecco alcuni suggerimenti:

NESSUNO SPAZIO NEL NOME: Assicurati che il nome del file .gcode non contenga spazi o caratteri speciali. Utilizza un nome semplice ed evita spazi o simboli.

PARTI DA UN PROFILO STANDARD: Inizia sempre con un profilo di stampa standard che corrisponde alle tue impostazioni di macchina e materiale. Modifica solo le impostazioni necessarie. Puoi utilizzare i profili specifici sviluppati da WASP per ogni estrusore e materiale, che puoi trovare sul sito https://www.3dwasp.com/download/.

ATTENZIONE AGLI SCRIPT: Alcuni slicer consentono l’uso di script o comandi personalizzati nel file .gcode. Assicurati che gli script siano corretti e non causino problemi di esecuzione.

NON MODIFICARE LE IMPOSTAZIONI: Non modificare casualmente le impostazioni nel file .gcode se non ne comprendi completamente l’effetto. Questo potrebbe causare problemi di stampa.

RIMUOVI LA CHIAVETTA/SD IN MODO CORRETTO: Quando rimuovi la chiavetta USB o la scheda SD dal computer, assicurati di farlo in modo sicuro ed evita di estrarre bruscamente il supporto di memorizzazione.

EVITA COMANDI STRANI: Verifica che il file .gcode non contenga comandi strani o inusuali che potrebbero causare comportamenti anomali nella tua stampante.

NON USARE .GCODE CREATI PER ALTRE MACCHINE O ESTRUSORI: I file .gcode sono specifici per la tua macchina e il tuo estrusore. Non utilizzare file .gcode creati per altre macchine o configurazioni.

Se hai seguito queste linee guida e continui a riscontrare problemi con il file .gcode, potrebbe essere utile contattare un operatore WASP per ulteriore supporto.