Mancata estrusione del filamento

La mancata estrusione del filamento in una stampante 3D può essere causata da diversi problemi. Ecco alcune verifiche e soluzioni per affrontare questo problema:

VERIFICA DEL GCODE:

  • Assicurati che il file STL utilizzato per generare il Gcode non abbia difetti di modellazione, come superfici non solide o problemi di geometria. Usa software di modellazione 3D come Blender o MeshLab per correggere eventuali difetti nel modello.

VERIFICA DEI PARAMETRI DI SLICING:

  • Controlla i parametri nel software di slicing, come il diametro dell’ugello, il diametro del filamento, il flusso del materiale, la temperatura di estrusione e gli E-step per millimetro. Assicurati che siano configurati correttamente per il tuo estrusore e il tipo di filamento che stai utilizzando.

VERIFICA DEL FUNZIONAMENTO DELL’ESTRUSORE:

  • Accertati che il cavo di alimentazione dell’estrusore sia saldamente collegato all’estrusore. Se non è collegato correttamente, fallo a stampante spenta.
  • Verifica che i tubi che collegano il tirafilo all’estrusore siano ben connessi e privi di occlusioni o sporcizia. Puoi rimuovere il tubo e ispezionarlo per eventuali blocchi o ostruzioni.
  • Assicurati che il filamento sia correttamente alimentato nella zona di fusione all’interno dell’ugello. Verifica se il filamento è bloccato o impigliato all’interno dell’estrusore.

VERIFICA DEL LIVELLAMENTO DEL PIANO DI STAMPA:

  • Controlla il livellamento del piano di stampa. Se l’ugello è troppo vicino al piano, il filamento potrebbe avere difficoltà ad uscire, causando un blocco dell’ingranaggio e del motore del tirafilo. Effettua il livellamento manuale del piano di stampa e pulisci l’ingranaggio dentato per rimuovere la polvere o i detriti.

VERIFICA DEL FUNZIONAMENTO DEL TIRAFILO:

  • Accertati che il cavo di alimentazione del tirafilo sia ben collegato. Se non lo è, collega il cavo a stampante spenta.
  • Verifica che il controllo del tirafilo sia attivo nel menu della stampante (menu/prepare/movement/1mm/extruder).
  • Controlla che il pomello nero del tirafilo sia ben collegato all’albero motore. Puoi farlo tenendo premuta la pinza del tirafilo e ruotando il pomello. Assicurati che il grano M3 sia avvitato in battuta sulla superficie piana dell’albero del motore, mantenendo centrata la parte dentata con il passaggio del filamento.
  • Controlla che la ventola del motore del tirafilo funzioni correttamente. Se la ventola non è in funzione, potrebbe essere necessario contattare l’assistenza tecnica per la riparazione o la sostituzione del motore.

CONTROLLO DEL FILAMENTO:

  • Assicurati che il filamento sia di buona qualità e non presenti nodi o imperfezioni.
  • Controlla che il filamento non sia scaduto, poiché il filamento vecchio potrebbe essere più suscettibile all’otturazione.
  • Controlla l’umidità del materiale di stampa, in particolare se si tratta di filamenti sensibili all’umidità. L’umidità assorbita può influenzare negativamente la qualità della stampa, causando problemi come bave, imperfezioni e cambiamenti nelle proprietà del materiale.

CONTROLLO DELLA TEMPERATURA:

  • Verifica che la temperatura dell’ugello sia impostata correttamente per il tipo di filamento che stai utilizzando. Una temperatura troppo bassa può causare otturazioni.