Procedure attivazione vuoto

Il VACS, acronimo di Vacuum Active Control System, è un sistema fondamentale che la tua stampante utilizza per assicurare una base di stampa rimovibile.

Questo sistema offre una serie di vantaggi, tra cui

  • possibilità di rimuovere facilmente i piatti di stampa dopo il processo di stampa per facilitare il distacco dei tuoi oggetti stampati
  • capacità di sostituire agevolmente un piano di stampa se è danneggiato
  • flessibilità nell’uso di piani di stampa realizzati con materiali diversi per una maggiore compatibilità chimica con il materiale di stampa

Attenzione: Prima di procedere con la posizione e la rimozione dei piani di stampa rimovibili, è estremamente importante verificare che la temperatura del piano di stampa sia uguale o inferiore a 50 °C. Tentare di rimuovere i piatti di stampa a temperature superiori può causare gravi deformazioni dei piatti stessi.

Per attivare il VACS e utilizzarlo in modo efficace, segui attentamente questi passaggi:

CONTROLLO DELLA PULIZIA: Assicurati che il piano sottovuoto in alluminio sia pulito. La presenza di detriti o residui di stampa potrebbe ostacolare la capacità del sistema di creare il vuoto necessario.

POSIZIONAMENTO DELLA GUARNIZIONE IN SILICONE: Inserisci la guarnizione in silicone nel suo alloggiamento previsto.

ATTIVAZIONE DEL VUOTO: Con la porta chiusa, attiva la funzione di vuoto utilizzando il comando STAMPA > VUOTO. L’interruttore dovrebbe passare dalla posizione OFF a ON. Una volta attivato, il comando indicherà la posizione ON, e la pompa inizierà a funzionare (questo è percepibile dal suono del motore che si attiva da dentro la macchina).

POSIZIONAMENTO DEI PIANI DI STAMPA RIMOVIBILI: Apri la porta e posiziona il piano di stampa rimovibile sulla guarnizione, centrandolo accuratamente. Puoi facilitare questa operazione applicando una leggera pressione uniforme sul piatto.

VERIFICA DELL’ADESIONE: Verifica che il piatto sia saldamente ancorata al piano sottovuoto in alluminio. Se noti che la piastra non aderisce correttamente, significa che l’operazione non è riuscita. In tal caso, ripeti la procedura dal punto verificando i seguenti aspetti:

  • La pulizia del piano sottovuoto in alluminio, pulendolo se necessario.
  • L’integrità della guarnizione in silicone, sostituendola se necessario.
  • La piattezza e l’integrità della piastra di stampa rimovibile, sostituendola se necessario.