Come aprire un negozio di stampanti 3d

Aprire un negozio di stampanti 3d può essere una buona idea, se si è appassionati alla materia: in genere, infatti, i negozi stampanti 3d non sono solo posti dove acquistare e noleggiare le macchine, o stampare i propri oggetti, ma punti di riferimento dove trovare assistenza, supporto, consigli. Per aprirne uno è necessario avere qualche competenza nel settore, o avvalersi di personale tecnicamente preparato, possedere naturalmente stampanti 3d professionali e diversi materiali, hardware e software per la progettazione in 3d: stampanti 3d di diverse tipologie, software di progettazione e modellazione tridimensionale, materiali per la stampa 3d, laser cutter, frese digitali a controllo numerico, scanner 3d, kit di microelettronica, bilancia di precisione, stazioni saldanti e saldatori. Dal punto di vista burocratico basta aprire una partita IVA e iscriversi alla Camera di Commercio, per poi trovare il locale adatto, come per qualsiasi attività commerciale. Esistono anche diverse possibilità di aprirlo in franchising con 3d Art Revolution  e 3d Italy altri marchi.

Fablab Venezia
Il FabLab di Venezia

Quando parliamo di un luogo dove mettere a disposizioni stampanti 3d parallelamente a un’attività di corsi e formazione, informazioni e corsi parliamo invece di un FabLab. Tra il FabLab e i negozi stampanti 3d esistono diversi punti in comune, però il FabLab, più che un negozio è una piccola officina, un laboratorio che offre servizi personalizzati di fabbricazione digitale, un luogo di sperimentazione incontro e condivisione della comunità dei makers.

Un progetto particolare che ci riguarda è l’avvio dei WASP Hub, dei punti di rivendita, ma non solo: delle vere e proprie cellule di WASP sparse per il mondo. Il WASP Hub sarà un format che dovrà rappresentare l’esperienza di WASP; chi desideri aprirlo verrà selezionato in base ad attitudine, competenze e vicinanza di visione. In questi luoghi sarà possibile stampare con le DeltaWASP 20 40, 40 70, 3 MT e argilla: l’idea è quella di mettere in rete stampanti di grandi dimensioni per produzioni altrimenti irrealizzabili; immaginiamo inoltre di fornire agli Hub un Kit WASP con cui a iniziare a stampare l’arredamento del negozio. Alcuni Hub sono già partiti, il primo ha inaugurato a Madrid.

Noleggiare stampanti 3d

Il noleggio delle stampanti 3d fa parte dei diversi servizi che i negozi o i rivenditori possono offrire. I negozi stampanti 3d, infatti, di solito non si limitano a una sola attività, che sia di vendita o di noleggio, ma comprendono diversi servizi. Per noleggiare stampanti 3d occorre avere più macchine, di diverse tipologie, destinate appunto al noleggio: potrebbe quindi essere necessario un investimento iniziale più elevato, e per un negoziante potrebbe diventare una gestione impegnativa, dunque bisogna valutarla attentamente. WASP al momento offre un servizio di noleggio operativo riservato a professionisti con partita iva.

Offrire servizi di stampa 3d

Come dicevamo, la maggior parte dei negozi offre servizi di stampa 3d di diverso genere: è un’attività che può aumentare parecchio il fatturato, dunque vi consigliamo di tenerla sicuramente in considerazione. Il primo servizio, naturalmente, è la stampa: si sta ampliando la richiesta di stampa di oggetti in 3d da parte di chi non possiede una stampante 3d ma desidera concretizzare un suo lavoro: si presenta al negozio il proprio progetto, che viene valutato e poi messo in stampa. Il costo varia molto, soprattutto in base ai materiali di stampa utilizzati. Alcuni negozi stampanti 3d chiedono attorno ai dieci euro all’ora, ma è una cifra indicativa. C’è invece chi chiede  tra i 0.50 e i 0.70€ per cm3 con stampa in PLA, ma i costi sono variabili. WASP offre un servizio di stampa per oggetti di grandi dimensioni, perché sono ancora in pochi a possedere una stampante di questo genere.

servizi stampa 3d

Formarsi sulla stampa 3d

Per aprire negozi stampanti 3d occorre perlomeno una formazione di base. Ad esempio, per aprire un centro stampa 3d  in franchising con 3dItaly sono richieste conoscenze elettroniche e meccaniche, competenze di modellazione 3d e la capacità di montare una macchina. Tutto questo è indispensabile nel caso in cui si vogliano offrire anche servizi di assistenza. Per iniziare a formarsi sulla stampa 3d conviene proprio frequentare negozi o FabLab, seguendo uno dei tanti corsi organizzati, come appunto quelli di 3dItaly. Sarà anche l’occasione per osservare a fondo il funzionamento dell’attività che si è intenzionati ad aprire. I corsi vengono organizzati anche da centri di formazione, università e dalle aziende produttrici: noi di WASP proponiamo corsi di stampa 3d base, di stampa 3d argilla e workshop di stampa 3d in grandi dimensioni, come quello che si è tenuto in collaborazione con Opendot, a livello avanzato, per chi progetta in grandi dimensioni, un’attività che richiede un procedimento completamente diverso rispetto alla stampa di piccoli oggetti.

corsi di formazione

Lista dei negozi in cui trovare stampanti 3d

Ecco alcuni dei principali negozi di stampanti 3d in Italia. Qui trovate invece la lista completa dei rivenditori di WASP in Italia e nel mondo.

 

Milano – Torino

3DiTALY MILANO, Via Emilio Morosini 23 Milano, tel. 02 5450878, [email protected]

Italy Maker, Giovita Scalvini 3 Milano, tel. 02 36601460, [email protected]

Redimec s.n.c., Via Libertà 35 Settimo Milanese, tel. 02 33503341, [email protected]

Bilcotech,  Corso Buenos Aires, 64 Milano

ABprint3d, Via Paisiello 7 Milano, tel. 02 3659 2668

3D Prototyping, Via Rocciamelone, 11 Villarbasse Torino, tel. 011 952199

3d Garage, Via Pignolo 10/a Bergamo, tel. 035 19904807

 

Bologna/Emilia-Romagna

Passat, Via Albornoz 19c Bologna, tel. 051 478 467

Di Lenardo srl, V.Delle Fonti 47/3c Bologna, 051/7417816, [email protected]

Sfera ufficioVia Roma 238/b Meldola Forlì-Cesena, tel. 0543 490505

La Contabile, Via Fossalta 2755 Pievesestina di Cesena,  [email protected]

Stampiamo-3d.it Area Srlvia Cavalcavia 325 Cesena, tel.  0547 1950628

ICONVia Covignano 81 Rimini, tel. 388.3696039

Gamma Office, V. E.Porta 31/41 Modena, 3487000344, [email protected]

Officina 3DLab di Massimo Simoncin, Via dello Statuto 3 c/o Impact Hub Reggio Emilia, tel. 328 8399320

 

Veneto

3DiTLAY Via Guido Reni 77/f Padova, 049 2022020

FabLab Veneziavia della Liberta 12 edificio porta dell’innovazione VEGA Marghera (Venezia),  329 3424598

3D TrevisoVia V. Parri 1/BCastagnole di Paese , Treviso,  0422 452177

MEDIA DIRECT S.R.L. Via Villaggio Europa 3 Bassano del Grappa (VI), tel. 0424 504650

 

Firenze

Studio MP architettura e design via di le prata 98-100 Calenzano (FI), tel. 055 8878157

Exadot srl, V.Reims, 8 Firenze, 3483580421, [email protected]

Garage Technology, via Pisana 1048/e Firenze, tel. 055 933233

KentstrapperVia Antonio del Pollaiolo 130 Firenze, tel.  331 7277225

Sharebot, Via Sant’Angelo 25 Firenze, tel. 055 5123133 (sede anche a Napoli)

 

Roma

IMAK3D, viale Trastevere 152 Roma, 366 4269269, [email protected]

3D ITALYCirconvallazione Casilina 137/139 Roma, 06 89524301, [email protected]

Tech Team S.r.l. Via Adriano Tilgher 49 Roma, tel 329 8291248, 329 8252661[email protected]

A3D s.r.l.V.Giamaica 6 Pomezia Roma, 06 93378114

3DZ ROMA, Via Filippo Nicolai, 16B, tel 06 39736835

 

Napoli

3DiTALY NAPOLI, via Tarsia 32 Napoli, 081 18745511, [email protected]

Deltacon s.r.l. via leonardo da vinci 10, Pomiliano D’Arco, Napoli, tel. 0811 9719 655, [email protected]

3D ART Revolution NAPOLIVia Giacomo Piscicelli 1E / INT 10 Napoli, tel. 081 5756444

Fablessy, 57 Via F. Baracca, Casal di Principe (Caserta), tel. 348 6625084