Dalla Biomeccanica Podalica alla Stampa 3D

Le scarpe ortopediche su misura

Le scarpe ortopediche su misura sono ortesi per la riabilitazione e il trattamento di stati patologici del piede. La realizzazione della calzatura ortopedica è stata da sempre affidata al Tecnico Ortopedico per le misure e al Calzolaio per la realizzazione, come da tradizione.

Il primo passo è studiare il piede, con grafico e misure metriche. Nei casi più semplici è sufficiente utilizzare una forma in legno o materiale sintetico, prefabbricata e adattata alle misure rilevate. Nei casi più complessi, per deformità importanti, si procede alla realizzazione di un calco in gesso del piede, così ottenuto, ancora grezzo, viene poi lavorato secondo i principi dell’ortopedia e della tecnica per realizzare la calzatura.

Col tempo le tecniche si sono perfezionate e oggi possiamo ottenere calzature efficaci e rispondenti in modo preciso alle esigenze del paziente con una innovazione esponenziale nella diagnosi e nella cura del piede.

La stampa 3D crea un nuovo standard

Oggi, grazie alla stampa 3D, siamo di fronte ad un nuovo standard nella produzione di calzature ortopediche e su misura.

Con lo scanner 3D si effettua il calco digitale del piede in pochi istanti e in maniera precisa. Un software specifico per i dispositivi medicali elabora i dati in modo tale da progettare la forma esatta, adattata al piede e al modello scelto dal paziente. Una volta ottenuta digitalmente la forma, si invia il file alla stampante 3D, in questo caso la Delta WASP 4070 INDUSTRIAL 4.0  e grazie al materiale PLA, la forma customizzata sarà pronta in qualche ora.

I vantaggi del “su misura digitale”

La creazione di forme “fatte su misura digitalmente” porta grandi vantaggi:

  • Economici perché non occorre più acquistare forme tradizionali pre impostate ma di volta in volta si creano prodotti ad hoc per ogni singolo cliente e che verranno modulati in seguito per tutto il percorso di vita del paziente;
  • Di spazio a magazzino perché non sarà necessario tenere in archivio un gran numero di forme tradizionali pre impostate;
  • Di tempo e pulizia perché non occorre più avere il calco gessato o modificare una forma tradizionale e si elimina la fresatura a mano e il gesso. 

I piedi sono segmenti  importantissimi del nostro corpo e prendersene cura è fondamentale. Unire l’artigianalità dell’ Ortopedia Bennica Marasco e la tecnologia delle Stampanti 3D Delta WASP ha consentito di migliorare, ridurre o correggere i disturbi più o meno gravi legati ai piedi.

Quando si cammina bene, si vive meglio.


allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata - parete esterna

Un allestimento stampato in 3D con bioplastiche

Si conferma nuovamente che per la realizzazione di opere di grande formato la rete dei WASP HUB è vincente.

WASP Hub Macerata (Design For Craft) e la rete dei WASP Hub infatti hanno stampato 360 elementi in bioplastica caricata a legno con Delta WASP 3MT.

allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata

Delta WASP 3MT Risulta la stampante perfetta per la fabbricazione digitale di installazioni e opere di arredamento. Grazie alla tecnologia pellet, quindi la possibilità di stampare direttamente il granulo, i costi di produzione sono inferiori, e la produttività è maggiore.

“Abbiamo disegnato e prodotto in piccola serie, per l’azienda Grottini Retail Environments, un supporto per smartphone che funziona anche come cassa acustica passiva. E’ stata usata la stessa geometria elaborata nella progettazione delle pareti del loro spazio espositivo Agorà (presso l’Euroshop di Düsseldorf) e lo stesso materiale. L’obiettivo è quello di offrire ai visitatori un’esperienza completa e totalmente personalizzata”
WASP Hub Macerata - Design For Craft

allestimento stampato in 3d

Il booth dell’azienda Grottini presso l’Euroshop, denominato Agorà, è stato progettato da un team internazionale e multidisciplinari con l’obiettivo di creare un’esperienza ricca e coinvolgente, in grado di coinvolgere tutti i sensi, grazie alla compresenza di tecnologie multimediali che lavorano in modo coordinato con il design.

WASP Hub Macerata (Design for Craft) ha fornito i pannelli che compongono le pareti perimetrali dello spazio, realizzandoli tramite fabbricazione digitale additiva alimentata a PLA pellet.

Il design di questi elementi è frutto di un atteggiamento progettuale biomimetico, nato dall’osservazione dell’”endoscheletro” presente in alcuni vegetali, come i cactus, ad esempio. Le membrature fibrose dell’interno di un cactus, appunti, sono state acquisite usando uno scanner 3D, tramite un processo di reverse-engineering, è stato tradotto in un algoritmo che ne descrive la genesi morfologica usando il software di modellazione parametrica Grass Hopper. In questo modo il software ha elaborato disegni differenti semplicemente variando alcuni input dell’algoritmo ed è stato così possibile progettare 6 varianti generate dallo stesso modello originario per ottenere una variabilità di disegno sull’intera superficie da gestire, circa 190 mq.

parete allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata

La produzione dei 360 pannelli è avvenuta grazie ad una stampante 3D di grandi dimensioni: Delta WASP 3MT.

Il materiale utilizzato è una bioplastica in pellets di PLA e polvere di legno; questi, oltre ad avere caratteristiche di biodegradabilità, hanno donato agli elementi prodotti una finitura dall’aspetto naturale che ricorda il legno naturale.

allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata - parete esterna

L’aspetto finale delle pareti è particolarmente scenografico poiché la variabilità del disegno lungo la direzione verticale ha fatto sì che venisse percepita una sorta di onda in contrazione, così da controllare la trasparenza visiva tra interno ed esterno regalando dinamismo all’intera superficie.

Credits:
Progetto ed immagini: Design For Craft

Stampante 3D per grandi dimensioni

WASP 3MT HDP - big 3d printer

3MT HDP è la stampante 3D progettata per stampe imponenti. Con la tecnologia High Definition Pellet, puoi stampare Pellet in maniera veloce e precisa. I granuli di Pellet sono 10x più economici dei filamenti e riducono il tempo di stampa. In più, puoi stampare 24/7 grazie al sistema di alimentazione continua (Continuous Feeding System).