Si conferma nuovamente che per la realizzazione di opere di grande formato la rete dei WASP HUB è vincente.

WASP Hub Macerata (Design For Craft) e la rete dei WASP Hub infatti hanno stampato 360 elementi in bioplastica caricata a legno con Delta WASP 3MT.

allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata

Delta WASP 3MT Risulta la stampante perfetta per la fabbricazione digitale di installazioni e opere di arredamento. Grazie alla tecnologia pellet, quindi la possibilità di stampare direttamente il granulo, i costi di produzione sono inferiori, e la produttività è maggiore.

“Abbiamo disegnato e prodotto in piccola serie, per l’azienda Grottini Retail Environments, un supporto per smartphone che funziona anche come cassa acustica passiva. E’ stata usata la stessa geometria elaborata nella progettazione delle pareti del loro spazio espositivo Agorà (presso l’Euroshop di Düsseldorf) e lo stesso materiale. L’obiettivo è quello di offrire ai visitatori un’esperienza completa e totalmente personalizzata”
WASP Hub Macerata – Design For Craft

allestimento stampato in 3d

Il booth dell’azienda Grottini presso l’Euroshop, denominato Agorà, è stato progettato da un team internazionale e multidisciplinari con l’obiettivo di creare un’esperienza ricca e coinvolgente, in grado di coinvolgere tutti i sensi, grazie alla compresenza di tecnologie multimediali che lavorano in modo coordinato con il design.

WASP Hub Macerata (Design for Craft) ha fornito i pannelli che compongono le pareti perimetrali dello spazio, realizzandoli tramite fabbricazione digitale additiva alimentata a PLA pellet.

Il design di questi elementi è frutto di un atteggiamento progettuale biomimetico, nato dall’osservazione dell’”endoscheletro” presente in alcuni vegetali, come i cactus, ad esempio. Le membrature fibrose dell’interno di un cactus, appunti, sono state acquisite usando uno scanner 3D, tramite un processo di reverse-engineering, è stato tradotto in un algoritmo che ne descrive la genesi morfologica usando il software di modellazione parametrica Grass Hopper. In questo modo il software ha elaborato disegni differenti semplicemente variando alcuni input dell’algoritmo ed è stato così possibile progettare 6 varianti generate dallo stesso modello originario per ottenere una variabilità di disegno sull’intera superficie da gestire, circa 190 mq.

parete allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata

La produzione dei 360 pannelli è avvenuta grazie ad una stampante 3D di grandi dimensioni: Delta WASP 3MT.

Il materiale utilizzato è una bioplastica in pellets di PLA e polvere di legno; questi, oltre ad avere caratteristiche di biodegradabilità, hanno donato agli elementi prodotti una finitura dall’aspetto naturale che ricorda il legno naturale.

allestimento stampato in 3d WASP hub Macerata - parete esterna

L’aspetto finale delle pareti è particolarmente scenografico poiché la variabilità del disegno lungo la direzione verticale ha fatto sì che venisse percepita una sorta di onda in contrazione, così da controllare la trasparenza visiva tra interno ed esterno regalando dinamismo all’intera superficie.

Credits:
Progetto ed immagini: Design For Craft